Educazione e didattica

Il Centro di Educazione Ambientale (CEA) Mulino Cocconi servizio educativo dell’ecomuseo è stato riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito del programma INFEA quale centro di esperienza territoriale e fa parte della Rete regionale dell’Educazione Ambientale del Friuli Venezia Giulia [www.ea.fvg.it].

Visite di istruzione, attività di laboratorio, escursioni didattico-naturalistiche sono le proposte del Centro, differenziate per tipologia di richiesta e forme di fruizione. L’educazione ambientale e la didattica legata al patrimonio culturale vengono proposte con attività modulari, adattabili alle diverse esigenze dell’utente, con tempi diversi di fruizione (da 2 ore all’intera giornata). Su richiesta di scuole o enti, sia pubblici che privati, vengono pure realizzati percorsi didattici personalizzati. La struttura si occupa, inoltre, della promozione e realizzazione di studi e ricerche, dell’organizzazione di conferenze e corsi di aggiornamento, dello svolgimento di attività editoriali, della sperimentazione di elaborazioni teatrali per la didattica.

Per tutte le classi che vogliono conoscere l’ecomuseo sono previste:

 

Visite d’istruzione
Si svolgono nell’arco di una mattinata, possono essere isolate o inserite in un percorso formativo. Prevedono la visita guidata a strutture museali, impianti produttivi o siti di interesse naturalistico nell’ambito del territorio dell’Ecomuseo delle Acque del Gemonese

 

Laboratori didattici
Si svolgono nell’arco di una mezza giornata e possono essere inseriti in un percorso formativo. Prevedono attività manuali legate ad esperienze di recupero delle attività tradizionali (molitura, lavorazione del cartoccio…) oppure esperienze di laboratorio (analisi, osservazioni naturalistiche…)

 

Soggiorni verdi
Prevedono alcuni giorni di permanenza sul territorio, trascorse a diretto contatto con la natura allo scopo di sviluppare in modo approfondito lo studio degli ecosistemi e delle loro componenti, delle leggi e degli equilibri naturali, del rapporto tra l’uomo e il territorio

 

Per la comunità locale ma anche per chi, dall’esterno, vuole approfondire metodologie e conoscere più approfonditamente l’ecomuseo si propongono:

 

Percorsi formativi
Sono modulari e si sviluppano durante l’intero anno scolastico, suddivisi per fasce di età e legati ai programmi scolastici vengono elaborati con la collaborazione degli insegnanti. Possono essere inseriti nel Piano dell’offerta formativa e godere di contributi specifici

 

Corsi per adulti
I corsi di aggiornamento per insegnanti hanno di solito cadenza settimanale mentre le conferenze a carattere culturale ed i corsi manuali (cesteria, ceramica, cucina, fotografia…) si svolgono in tempi e modi diversificati, in funzione dell’argomento trattato e della disponibilità dei corsisti

il servizio educativo dell’ecomuseo risponde al 338 7187227 [info@ecomuseodelleacque.it]
proposte educative dell’Ecomuseo [pdf]
il portale per l’educazione all’acqua
il sito dei corsi formativi